Mef: Unicredit, la solita ignota

In Region Sud, come in una classica commedia dell’errore/orrore, i Lavoratori sono costretti a dover sostenere, da soli, i costi delle salate multe, inflitte dal MEF, per la negoziazione di assegni superiori a mille euro senza la clausola di non trasferibilità o con errori nell’intestazione del beneficiario. Ciò, va subito evidenziato, non per errori di carattere operativo, ma per effetto di situazioni inerenti la sempre più discutibile gestione dell’organizzazione del lavoro da parte dell’azienda, di certo non imputabile ai Lavoratori…..

Scarica qui il comunicato sindacale

 

 

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento